· Città del Vaticano ·

Dal mondo

05 ottobre 2021
Nobel per la Fisica: premiato Giorgio Parisi Il premio Nobel per la Fisica 2021 è stato assegnato, stamattina, all’italiano Giorgio Parisi, per le sue ricerche sui sistemi complessi. Parisi, fisico teorico dell’Università Sapienza di Roma e dell’Istituto nazionale di fisica nucleare (Infn), nonché vicepresidente dell’Accademia dei Lincei, è stato premiato per «la scoperta dell’interazione tra il disordine e le fluttuazioni nei sistemi fisici dal livello atomico alla scala planetaria». «È una giornata storica per l’Italia» ha commentato il ministero dell’Università e la Ricerca. Parisi, 73 anni, divide il premio a metà con Syukuro Manabe e Klaus Hasselmann. I due ricercatori hanno avuto il riconoscimento per le loro ricerche su modelli climatici e il riscaldamento ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati

Fino al 30 Novembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno