· Città del Vaticano ·

Dal mondo

05 ottobre 2021
California: al lavoroper arginare la marea nera Proseguono senza sosta i lavori per cercare di arginare la marea nera in California causata dalla perdita di un oleodotto. Secondo le indagini, a causare la perdita potrebbe essere stata l’ancora di una delle tante navi che attendono di entrare nel porto di Los Angeles. Finora lo sversamento è stato pari a circa tremila barili. Pesci e uccelli morti iniziano a intravedersi sulle spiagge fra Newport Beach e Huntington Beach, dove diversi eventi sono stati cancellati per consentire la pulizia delle spiagge e il salvataggio di animali. Perú: varata una nuova riforma agraria Il presidente peruviano Pedro Castillo ha annunciato il lancio della 'Seconda Riforma Agrarià, un progetto anticipato nella sua vittoriosa campagna elettorale che contempla cinque iniziative ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati

Fino al 30 Novembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno