· Città del Vaticano ·

Inaugurato dal cardinale Sandri l’anno accademico del Pontificio Istituto di studi arabi e d’islamistica

Chiamati ad andare incontro all’altro

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
05 ottobre 2021
Il cristiano è chiamato «a portare all’altro non una verità concettuale su Dio», ma una «parola autentica» che sgorga «dall’esperienza di Lui quotidiana, nell’ascolto e nella meditazione della Parola, nella forza che ci viene dai sacramenti», particolarmente da quella «tavola imbandita che è l’Eucaristia, pane dei poveri e cibo dei pellegrini». Lo ha detto il cardinale Leonardo Sandri lo scorso venerdì 1° ottobre, durante la celebrazione eucaristica votiva dello Spirito Santo nella chiesa romana di San Francesco a Ripa, in occasione dell’apertura dell’anno accademico del Pontificio Istituto di studi arabi e di islamistica (Pisai). Gli studi islamici, ha osservato il prefetto della Congregazione per le Chiese orientali — al quale ha dato il benvenuto il ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati

Fino al 30 Novembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno