· Città del Vaticano ·

Ufficio oggetti smarriti

Alla scoperta del pianerottolo

05 ottobre 2021
Viaggiare è bello e importante. Altrettanto importante è saperlo fare da fermi, sotto casa. Anche lì ci sono gli esseri umani. Anche lì arriva la vita. Per questo, nell’appuntamento di oggi, segnaliamo Viaggiare una stupenda poesia di Raffaello Baldini (romagnolo, uno dei grandi poeti della tradizione dialettale italiana). Cosa vuole dirci Baldini quando inizia con «Ma viaggia tu, io sto bene dove sono»? Una chiusura verso il mondo? Una porta serrata in faccia agli altri? Non crediamo proprio. Quali sono gli elementi essenziali e positivi del viaggiare? Il panorama? La cucina? Può darsi. Di sicuro l’anima più profonda del viaggio è quella necessità di stupore, quel bisogno d’incontrare l’umano ad ogni longitudine. Viaggiare aiuta a comprendere la ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati

Fino al 30 Novembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno