· Città del Vaticano ·

Si rischia il disastro ambientale

Marea nera in California

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
04 ottobre 2021
Washington, 4. Nelle acque della Orange County c’è un’enorme chiazza di petrolio, lunga più di 30 chilometri. Le stime parlano di 572.807 litri di petrolio greggio che, tra venerdì e sabato, sono fuoriusciti da circa 3.000 barili di una piattaforma offshore. La perdita si è verificata a 5 miglia al largo dalla costa di Huntington Beach. Si tratta di un «potenziale disastro ecologico», ha commentato il sindaco Kim Carr, «le spiagge potrebbero rimanere chiuse per settimane o addirittura mesi». Nei prossimi giorni, si rischia di trovare una grande quantità di uccelli e pesci morti sulla riva della spiaggia. I mari della California meridionale sono particolarmente ricchi di fauna selvatica: dalle balene ai delfini fino agli uccelli costieri. La fuoriuscita di petrolio ne danneggia ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati

Fino al 30 Novembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno