· Città del Vaticano ·

Il comunicato degli organizzatori

04 ottobre 2021
«Oggi, i leader religiosi in rappresentanza delle principali religioni del mondo si sono riuniti con gli scienziati in Vaticano per chiedere alla comunità internazionale di elevare le proprie ambizioni e intensificare l’azione climatica, in vista della Cop26». Lo riferisce un comunicato della Santa Sede con le Ambasciate d’Italia e del Regno Unito presso la Santa Sede, diffuso oggi. «Circa 40 leader religiosi — prosegue la nota — hanno firmato un appello congiunto, che è stato presentato da Papa Francesco al presidente designato della Cop26, Hon Alok Sharma, e al ministro degli Affari esteri italiano, Luigi Di Maio». Tra i firmatari, vi sono rappresentanti di alto profilo di tutte le confessioni cristiane, dell’islam sciita e sunnita, dell’ebraismo, dell’induismo, del sikhismo, del buddismo, del ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati

Fino al 30 Novembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno