· Città del Vaticano ·

Approfondimento

Energia La grande sfida

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
01 ottobre 2021
La questione energetica apre scenari geopolitici molto complessi e spesso di diversa natura, con implicazioni e correlazioni poco immediate da cogliere: esiste il rincaro energetico in bolletta, la questione della benzina in rialzo e lo scenario della Gran Bretagna che pone il tema dell’approvvigionamento energetico e delle difficoltà innescate dalla Brexit, il complicato abbandono dei combustibili fossili, l’impegno europeo nel disincentivo ai colossi inquinanti. Gli aspetti sono molteplici, ma intanto vi è uno sfondo che accomuna tutti questi: lo squilibrio sociale nell’accesso all’energia. Attualmente 759 milioni di persone vivono senza elettricità. Lo ha denunciato il Segretario per i Rapporti con gli Stati, arcivescovo Paul Richard Gallagher, intervenendo all’Assemblea generale delle Nazioni Unite. ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati

Fino al 30 Novembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno