· Città del Vaticano ·

A Milano un convegno promosso dal Pime su Maria Maddalena

La prima missionaria

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
30 settembre 2021
Da alcuni anni, sia sotto il profilo della ricerca storica che dell’esegesi biblica, è in atto una profonda — ancorché tardiva — rivisitazione della figura di Maria Maddalena: uno dei personaggi evangelici più noti, purtroppo vittima di un’interpretazione fallace che a lungo l’ha identificata come una prostituta. Anche Papa Francesco si è reso protagonista di una decisa rivalutazione della Maddalena: basterà qui ricordare, oltre a numerosi interventi sul tema, che nel 2016 fu lui a volere più solenne la festa a lei dedicata (che esisteva già nel messale romano come memoria obbligatoria) elevandola allo stesso livello delle feste che celebrano gli apostoli. È sulla scia di questo doppio impulso che si muove il convegno Maria Maddalena, la prima missionaria promosso dal Pontificio ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati

Fino al 30 Novembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno