· Città del Vaticano ·

Dal mondo

30 settembre 2021
In Libano 9 rifugiati siriani su 10 vivono in condizioni di estrema povertà Unhcr, Unicef e Pam hanno denunciato che 9 rifugiati siriani su 10 vivono in condizioni di estrema povertà in Libano. Da un rapporto congiunto è emerso che la grave crisi economica, sociale e sanitaria in cui versa il Paese dei cedri ha colpito più duramente le famiglie libanesi vulnerabili e i rifugiati siriani, tanto che quasi l’intera popolazione di profughi fuggiti dalla Siria non può permettersi il paniere di spesa minima per la sopravvivenza. Kim rifiuta il dialogo con gli Stati Unitima apre alla Corea del Sud Il leader nordcoreano, Kim Jong-un, ha respinto una offerta di dialogo degli Stati Uniti, accusando l’Amministrazione di Washington di non avere modificato la sua «politica ostile» nei confronti di ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati

Fino al 30 Novembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno