· Città del Vaticano ·

Nuovo monito di Francesco contro aborto ed eutanasia “nascosta”

Bambini e anziani vittime della cultura dello scarto

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
27 settembre 2021

Nuovo monito di Papa Francesco contro la «cultura dello scarto», che si manifesta soprattutto con l’uccisione dei bambini non nati attraverso l’aborto e con l’eutanasia “nascosta” nei confronti degli anziani. Due fenomeni a cui il Pontefice ha dedicato un passaggio centrale del discorso rivolto ai partecipanti all’assemblea plenaria della Pontificia Accademia per la vita, ricevuti in udienza stamane, 27 settembre, nella Sala Clementina. Francesco ha parlato anche della pandemia, ribadendo che l’attenzione alle misure di sicurezza per evitare la diffusione del virus non deve far dimenticare le «necessità più urgenti» delle popolazioni degli altri continenti che vivono quotidianamente nella povertà e nella precarietà. E ha rinnovato il suo appello affinché in ogni Paese ci sia sempre «un sistema sanitario gratuito».

Il discorso integrale