· Città del Vaticano ·

Il denaro non vale nulla finché non si spende

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
23 settembre 2021
«Il denaro non vale nulla finché non si spende» è uno di quei concetti che, se a primo acchito sembrano sin troppo semplici, finiscono poi per rivelarsi discretamente più complessi, tanto da tirare in ballo teorie economiche, politiche, finanche filosofiche. In realtà Roberto Tumbarello, giornalista, per anni portavoce in Italia del Consiglio d’Europa, già direttore del Giornale di Napoli, scrittore, quando ha scelto questo titolo per il suo libro (Roma, Armando editore, 2021, pagine 320 euro 20) non ha voluto fare altro che sintetizzare, da bravo cronista della propria vita e della propria carriera, ciò che ha saputo apprendere. Dunque, non di opera economica si tratta, a dispetto del titolo, sebbene lo stesso autore prometta che alla fine della lettura si imparerà a spendere ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati

Fino al 30 Novembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno