· Città del Vaticano ·

Convegno sul tema: «Ontologia ed etica della persona»

Il fecondo rapporto tra verità e libertà

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
22 settembre 2021
Nel tempo attuale l’umanità vive grandi possibilità e, corrispondentemente, grandi sfide. Per affrontarle non è — e non sarà — sufficiente migliorare l’efficienza delle prestazioni tecnologiche. È piuttosto necessario non perdere di vista la questione di fondo: ovvero che qualsiasi sviluppo, progresso e successo, qualsiasi economia, politica, scienza, tecnica, riguardano l’essere umano nella sua umanità. Per mettere a fuoco tale centralità si terrà a Roma dal 23 al 25 settembre (con una sessione presso l’Università Gregoriana) il settantaseiesimo Convegno del Centro Studi Filosofici di Gallarate, che avrà come tema «Ontologia ed etica della persona». Infatti negli ambiti più diversi — dal linguaggio delle relazioni quotidiane, dove viene associato ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati

Fino al 30 Novembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno