· Città del Vaticano ·

L’intervento di apertura all’Assemblea generale delle Nazioni Unite

Guterres esorta Cina e Usa al dialogo e alla comprensione

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
22 settembre 2021
New York , 22. Aprendo ieri sera a New York l’edizione numero settantasei dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite, il Segretario generale António Guterres ha detto che il mondo non è mai stato così diviso. «Stiamo affrontando la più grande serie di crisi della nostra vita», ha precisato, citando la pandemia di covid-19, il riscaldamento climatico, gli sconvolgimenti dall’Afghanistan, all’Etiopia e allo Yemen, l’ondata di sfiducia e la disinformazione. «Ci stiamo muovendo nella direzione sbagliata» ha aggiunto, lanciando un monito a Stati Uniti e Cina a evitare una nuova guerra fredda intraprendendo la strada del dialogo e della comprensione. «Sarà impossibile affrontare drammatiche sfide economiche e di sviluppo mentre le due maggiori economie del mondo sono in ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati

Fino al 30 Novembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno