· Città del Vaticano ·

Appello a lavorare insieme per risolvere minacce come la pandemia e la crisi climatica

Il presidente Biden alla prova dell’Onu

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
21 settembre 2021
New York , 21. È atteso per oggi a New York l’intervento di persona del presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, alla 76ª Assemblea generale dell’Onu. È la prima volta che Biden parla al Palazzo di Vetro delle Nazioni Unite come presidente statunitense. Nel suo discorso, ha riferito un funzionario dell’Onu, Biden, potrebbe annunciare «buone notizie» per quanto riguarda il finanziamento dell’aiuto ai Paesi poveri contro il cambiamento climatico. In più di un’occasione, il segretario generale dell’Onu, António Guterres, ha ricordato che nel 2009, durante la conferenza a Copenaghen sui cambiamenti climatici, i Paesi ricchi si sono impegnati a destinare 100 miliardi di dollari all’anno per l’aiuto ai Paesi poveri per ridurre le emissioni di gas serra. Previsto oggi anche l’intervento (in ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati

Fino al 30 Novembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno