· Città del Vaticano ·

Concluso l’incontro dell’Unedi

Per un osservatorio sull’ecumenismo

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
20 settembre 2021
«Ora proseguiamo il cammino insieme, dopo questa sosta di condivisione di riflessioni e di preghiera, per contribuire alla crescita del dialogo nella Chiesa e nella società in Italia»: con queste parole di don Giuliano Savina, direttore dell’Ufficio nazionale per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso (Unedi) della Conferenza episcopale italiana, si è concluso l’incontro «Missione e visione». L’incontro che si è svolto nei giorni 17-19 settembre, prima a Roma e poi ad Assisi, è stata l’occasione per un confronto sui progetti dell’Unedi per i prossimi anni, dopo l’avvio di un nuova articolazione della realtà pastorale del dialogo della Chiesa cattolica in Italia; si tratta, come ha ricordato don Savina, di un processo ancora in via di definizione, che prevede la nascita in ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati

Fino al 30 Novembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno