· Città del Vaticano ·

Il libro

Educatori prima di tutto

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
15 settembre 2021
L’insegnamento della religione cattolica in Italia non è sempre analizzato, studiato e valorizzato come pure meriterebbe, rappresentando probabilmente l’espressione più autentica di quella “Chiesa in uscita” tanto spesso evocata. Per questo assume interesse e importanza l’eccellente lavoro di suor Anna Peron che — in L’insegnante di religione in Italia. Evoluzione storica del suo profilo professionale e linee per la formazione iniziale e in servizio, (Roma, las Editrice, 2021, pagine 412, euro 25) — fotografa la figura del docente di religione in Italia. In un contesto in cui la figura di tale tipo di insegnante è oggi riguardata soprattutto dal punto di vista normativo e contrattuale, Peron sposta correttamente l’attenzione sul software, cioè sulla qualità tanto dell’insegnamento che dell’insegnante. ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati
Fino al 30 Settembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno