· Città del Vaticano ·

La Spoon River italoamericana

11 settembre 2021
Linda Salvatore aveva atteso pazientemente il suo turno per operarsi al ginocchio e rimettere a posto i danni causati da una brutta caduta sull’uscio di casa. Per lei che amava talmente il volo da farne il proprio mestiere la beffa (amarissima) era già arrivata con il banalissimo incidente davanti casa ma si sarebbe trasformata in vero dramma quel giorno di metà settembre del 2001. L’11 settembre Linda era infatti entrata in sala operatoria proprio pochi minuti prima che uno degli aerei dirottati si schiantasse al suolo nei pressi di Washington e da allora porta sul proprio corpo i segni di quella tragica giornata, vittima indiretta del folle piano terroristico così come tante (almeno 600 mila) sono state le persone che hanno dovuto ricorrere alle cure mediche per i danni indotti dalle polveri tossiche inalate dopo ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati
Fino al 30 Settembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno