· Città del Vaticano ·

Allarme del segretario generale dell’Onu

Afghanistan al collasso

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
10 settembre 2021
Kabul, 10. L’Afghanistan rischia il collasso economico. Lo ha denunciato il segretario generale delle Nazioni Unite, António Guterres, in una intervista alla France Press, auspicando che la comunità internazionale offra «un dialogo» ai talebani per evitare «un tracollo economico», che potrebbe comportare milioni di morti. «Bisogna mantenere un dialogo con i talebani, in cui noi riaffermiamo i nostri principi in maniera diretta, un dialogo con un sentimento di solidarietà con la popolazione afghana» ha dichiarato Guterres. «Il nostro dovere è quello di estendere la solidarietà a un popolo che soffre enormemente», ha precisato. La conquista talebana di Kabul ha avuto come prima conseguenza il blocco agli aiuti internazionali di cui il Paese ha ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati
Fino al 30 Settembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno