· Città del Vaticano ·

Udienza del Papa al presidente della Repubblica del Cile

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
09 settembre 2021

Stamani, giovedì 9 settembre, Papa Francesco ha ricevuto in udienza in Vaticano il presidente della Repubblica del Cile, sua Eccellenza il signor Sebastián Piñera Echenique, il quale, successivamente, si è incontrato con il cardinale Pietro Parolin, segretario di Stato, accompagnato dall’arcivescovo Paul Richard Gallagher, segretario per i Rapporti con gli Stati.

Nel corso dei cordiali colloqui è stato espresso compiacimento per le buone relazioni bilaterali esistenti, nonché per il comune impegno a favore della pace, della giustizia sociale, della tutela dei poveri, degli emarginati e delle persone più vulnerabili. Ci si è soffermati sulla situazione interna del Paese, prestando particolare attenzione allo sviluppo socio-economico, al processo di riforma della Costituzione e ai rapporti con la Chiesa cattolica. A questo riguardo, si è auspicata una serena collaborazione, in considerazione del contributo che essa offre per il bene dell’intera popolazione in ambito caritativo, educativo e sociale, specialmente in questo periodo critico di pandemia.

I colloqui hanno poi permesso uno scambio di vedute su alcuni temi attinenti all’attualità internazionale e regionale e alla promozione della pace e dei diritti umani nel mondo.