· Città del Vaticano ·

Bloccate due carovane in Messico

03 settembre 2021
Città del Messico, 3. Agenti dell’Istituto nazionale delle migrazioni (Inm) del Messico, insieme a elementi della Guardia nazionale messicana, hanno fermato ieri due carovane di centinaia di migranti che dallo Stato di Chiapas cercavano di dirigersi verso la frontiera con gli Stati Uniti. Lo riferiscono fonti della stampa locale. Ognuna delle due carovane era formata da circa 500 migranti, precisano le fonti, provenienti da vari Paesi centroamericani, ma anche da Paesi africani. Entrati dal Guatemala in Messico attraverso il posto di frontiera di Tapachula, i migranti hanno camminato per circa 110 chilometri, fino a Mapastepec, dove sono sati intercettati dalle forze dell’ordine che ne hanno arrestati varie decine, mentre molti altri sono riusciti a sfuggire alla cattura. Intanto il quotidiano «La Jornada» ha ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati
Fino al 30 Settembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno