· Città del Vaticano ·

Le credenziali del nuovo ambasciatore della Repubblica Federale di Germania

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
02 settembre 2021

Nella mattina di oggi, giovedì 2 settembre, Papa Francesco ha ricevuto in udienza Sua Eccellenza il Signor Bernhard Erhard Kotsch, nuovo ambasciatore della Repubblica Federale di Germania, che ha presentato le credenziali con cui viene accreditato presso la Santa Sede. Il rappresentante diplomatico è nato il 25 agosto 1969 a Ratisbona. Superato l’esame di maturità (1988) ha proseguito gli studi in Scienze matematiche (1989-1990), Scienze politiche e Storia (1990-1995) e ha ottenuto un dottorato in Scienze politiche (1995-1999). Inoltre ha ricevuto una formazione per l’alto servizio presso il ministero federale degli Affari esteri (2000-2002). Ha ricoperto i seguenti incarichi: Ufficio per le relazioni estere, Cdu (1997--2000); ambasciata in Macedonia (2002); congedo, direttore dell’Ufficio per le relazioni estere, C du (2003-2005); Cancelleria federale, Berlino (2006-2007); ambasciata in Senegal, ministro plenipotenziario (2007-2009); Cancelleria federale, ufficio della Cancelliera federale, vicedirettore (2009-2018); Cancelleria federale, direttore generale (2018-2021).

A Sua Eccellenza il signor Bernhard Erhard Kotsch, nuovo ambasciatore della Repubblica Federale di Germania presso la Santa Sede, nel momento in cui si accinge a ricoprire il suo alto incarico, giungano le felicitazioni del nostro giornale.