· Città del Vaticano ·

InCopertina

La santa globale
e la giovane beata

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
06 novembre 2021

Le due foto che mettiamo nella copertina di questo mese ritraggono due donne salite alla gloria degli altari negli ultimi otto anni, da quando Francesco è papa. La prima è la santa globale, madre Teresa di Calcutta. La seconda è Sandra Sabattini, una giovane italiana appena diventata beata. Entrambe sono ritratte nella normalità della propria vita. Anche se la prima immagine testimonia un dramma, quello della guerra, è lo sguardo quieto di entrambe che le accomuna. Ognuna sta facendo, in quel momento, quello che deve. Teresa, nella foto Afp di Dominique Faget, è a Beirut il 14 agosto 1982. Nel mezzo dei combattimenti la suora salva dai bombardamenti un gruppo di bambini di un orfanotrofio, malati e disabili, abbandonati dal personale in fuga. Ne porta in braccio uno, quella è la sua missione. Il suo volto esprime la compassione. La foto di Sandra è stata scattata da Riccardo Ghinelli il 1 maggio del 1980, durante una manifestazione per i diritti degli handicappati. Al braccio la ragazza porta un pacco di giornali da diffondere, quello è il suo compito. Il sorriso timido esprime la sua partecipazione. (Dcm)