· Città del Vaticano ·

Seconda vittima in Lousiana

Piano di emergenza per l’uragano Ida

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
31 agosto 2021
Washington , 31. Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha approvato la richiesta della Louisiana di mettere in atto un piano con misure di emergenza per rispondere ai danni causati dall’uragano Ida. Lo ha dichiarato lo stesso Biden, spiegando che ci sono oltre cinquemila membri della Guardia nazionale dispiegati sul luogo del disastro per fornire soccorsi e recupero. E che sono stati messi a disposizione 3,5 milioni di pasti, 200 ambulanze, 2,5 milioni di litri di acqua e centinaia di generatori per gli abitanti. «Se avete bisogno di qualcos’altro, chiamate», ha detto il presidente. «Sapevamo che l’uragano Ida avrebbe potuto causare molti danni e lo ha fatto», ha aggiunto Biden. È stata intanto confermata la morte di una seconda persona. Secondo quanto riportano i media locali, il governatore ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati
Fino al 30 Settembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno