· Città del Vaticano ·

Kabul, dalla paura all’orrore

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
27 agosto 2021

Quello che si temeva si è purtroppo verificato. L’aeroporto internazionale di Kabul — preso di assalto da migliaia di afghani e occidentali che vogliono scappare dal Paese — è stato squassato ieri da almeno due violente esplosioni causate da attentatori suicidi. Finora le vittime accertate sono cento, ma con il passare delle ore il loro numero è destinato ad aggravarsi. Molti, tra le centinaia di feriti, sono infatti stati ricoverati in ospedale in gravissime condizioni.

Servizio a pagina 4