· Città del Vaticano ·

L’impegno espresso dal vice segretario generale

L’Onu sosterrà la ripresa di Haiti

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
21 agosto 2021
Port-Au-Prince , 21. «Mentre concludo la mia visita ad Haiti, il mio cuore rimane con il popolo haitiano che ha sofferto troppe crisi. Le Nazioni Unite continueranno ad accompagnare e sostenere gli sforzi per consentire una ripresa guidata di Haiti». Con questo tweet Amina Mohamed, vice segretario generale dell’Onu, ha annunciato la conclusione della sua visita di due giorni ad Haiti. Incontrando le comunità più colpite nel dipartimento di South, in particolar modo nella città di Les Cayes, visitando pure l’ospedale dell’Immacolata Concezione, il vice di António Guterres ha sottolineato l’intensa attività delle squadre di soccorso, «stanno lavorando giorno e notte». Ha aggiunto poi di essere rimasta colpita dalla resilienza del popolo haitiano, mobilitatosi repentinamente per ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati
Fino al 30 Settembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno