· Città del Vaticano ·

Storica visita in Marocco del ministro degli Esteri israeliano

11 agosto 2021
Rabat , 11. È iniziata oggi la storica visita — durerà due giorni — del ministro degli Esteri israeliano, Yair Lapid, nella capitale del Marocco, Rabat. La visita arriva dopo che i due Stati lo scorso dicembre, rafforzando i rapporti bilaterali, hanno siglato l’accordo di normalizzazione delle relazioni diplomatiche, con la firma anche di altre intese (nel contesto dei cosiddetti “Accordi di Abramo”), sotto l’egida degli Stati Uniti. La precedente visita di un ministro degli esteri israeliano in Marocco risale al 2003. Lapid incontrerà il suo omologo marocchino, Nasser Bourita, inaugurerà a Rabat gli uffici della delegazione diplomatica israeliana e visiterà anche Casablanca, dove incontrerà la comunità ebraica locale e si recherà alla sinagoga Beth-El. Il numero uno della ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati
Fino al 30 Settembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno