· Città del Vaticano ·

Il cardinale Simoni a La Verna per il Perdono di Assisi

Francescano nel cuore

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
07 agosto 2021
Si è fatto pellegrino sulle orme del Poverello ed è salito sul monte La Verna lo scorso 2 agosto, nel giorno del Perdono di Assisi, solennità della dedicazione di Santa Maria degli Angeli in Porziuncola. Il cardinale albanese Ernest Simoni ha realizzato così il “sogno” di visitare il luogo in cui san Francesco ricevette le stimmate nel settembre del 1224, intorno alla festa dell’Esaltazione della Croce. Era un desiderio serbato nel cuore da quando aveva dieci anni: da quando, cioè, era entrato nel convento del Serafico San Francesco di Scutari, con l’obiettivo di diventare Frate minore. Poi, a causa dell’avvento al potere del regime comunista di Enver Hoxha, dovette lasciare il convento, che fu chiuso per legge. Per tutta la vita, però, si è sentito “francescano”; e per questo ha ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati
Fino al 30 Settembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno