· Città del Vaticano ·

Istituito dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite

Un Forum permanente per sostenere l’inclusione delle persone di origine africana

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
06 agosto 2021
Disuguaglianze crescenti, brutale emarginazione socio-economica e politica verso le persone di origine africana sono una realtà che persiste nel mondo. Sembra incredibile ma, ancora nel ventunesimo secolo, è necessario combattere la diffusione di movimenti razzisti estremisti in tutto il mondo, la discriminazione razziale, la xenofobia e l’intolleranza motivata dal colore della pelle. Di fronte a questo flagello, mai cancellato e che periodicamente risorge, l’Assemblea delle Nazioni Unite ha istituito un Forum permanente per sostenere l’inclusione delle persone di origine africana. Il nuovo organismo consultivo sarà composto da 10 membri che lavoreranno a stretto contatto con il Consiglio per i diritti umani con sede a Ginevra. Il nuovo Forum fungerà da meccanismo di consultazione per le persone di origine ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati
Fino al 30 Settembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno