· Città del Vaticano ·

Dallo smarrimento all’avventura

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
05 agosto 2021
Da quasi vent’anni insegno Storia del pensiero teologico all’Università di Roma Tor Vergata. È un’avventura che iniziò per una serie di fortunate coincidenze e ora, salvo mio errore, l’insegnamento è rimasto l’unico simile attivo in un corso di laurea in filosofia (e in ogni caso uno dei pochissimi in un’università statale italiana). È il mio lavoro principale, cerco di farlo bene e mi piace molto: sia perché amo le cose di cui parlo, sia perché è una condizione sicuramente privilegiata avere studenti e studentesse che non solo hanno commesso il primo atto di follia nell’iscriversi ad un corso di laurea andando contro pressanti consigli di parenti e amici, ma che poi hanno anche scelto di seguire un insegnamento un po’ eccentrico e ovviamente rigorosamente opzionale. ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati
Fino al 30 Settembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno