· Città del Vaticano ·

Fine settimana di terrore e violenza armata a New York

02 agosto 2021
Washington , 2. È di due persone morte e almeno 18 rimaste ferite, nessuna in pericolo di vita, il bilancio di diverse sparatorie avvenute nel fine settimana a New York. Due uomini sono stati uccisi, uno nel Bronx e uno a Manhattan. Mentre dieci dei diciotto feriti sono stati registrati in un’unica sparatoria avvenuta sabato sera nel Queens, vicino al negozio di un barbiere, in quello che le autorità della polizia hanno definito un regolamento di conti tra gang rivali. Tre dei feriti sarebbero stati l’obiettivo degli spari, mentre gli altri sette erano semplici passanti. Momenti di terrore anche nell’iconica Bourbon Street, a New Orleans: spari e persone in fuga vicino a un ristorante dove era in corso una festa. Il bilancio è di 5 feriti. La violenza armata continua a New York, dunque, nonostante il 7 luglio ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati
Fino al 30 Settembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno