· Città del Vaticano ·

Dalle periferie

30 luglio 2021
Guatemala: Giammattei contestato per aver destituito il procuratore anticorruzione Migliaia di persone hanno protestato in Guatemala chiedendo le dimissioni del presidente Alejandro Giammattei, dopo che questi, insieme al procuratore generale Consuelo Porras, ha disposto la destituzione di Juan Francisco Sandoval, capo della Procura speciale contro l’impunità, funzionario noto nel Paese per il suo forte impegno nella lotta alla corruzione. Sandoval, che quest’anno ha ricevuto un premio dal Segretario di Stato statunitense Antony Blinken per le sue attività anti-corruzione, è fuggito dal Paese sabato scorso a causa delle minacce alla sua vita. Il suo licenziamento ha suscitato indignazione nel Paese centramericano, mentre Washington ha deciso di sospendere la cooperazione giudiziaria con il Guatemala. Ciad: ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati
Fino al 30 Settembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno