· Città del Vaticano ·

Il passo del mutamento climatico

Alluvioni e frane dalla Cina all’India

26 luglio 2021
Roma, 26. Il tifone In-Fa colpisce la Cina, flagella Shangai e la costa est ma la deriva degli eventi climatici estremi continua ad essere un problema globale. Dalla Cina all’India, dove da giorni imperversano i monsoni causa di frane a ripetizione, intere regioni sono paralizzate da acqua e fango: il tifone In-Fa, ad esempio, ha obbligato la gente nei rifugi ed ha imposto la sospensione di ogni forma di trasporto. Ma già da giorni nella Cina centrale, nell’Henan, la devastazione aggiunge morti all’elenco delle vittime. E su tutto pesano previsioni meteo non fauste che annunciano raccolti scarsi, o nulli, per l’anno. Nelle Filippine ci sono state evacuazioni di massa. E anche in Europa, dopo il colpo delle alluvioni nei giorni scorsi, torna a suonare l’allarme. A Londra sono bastate due ore di precipitazioni per mandare in ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati
Fino al 30 Settembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno