· Città del Vaticano ·

Spunti di riflessione

La fede fa il cristiano

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
22 luglio 2021
Il Vangelo in tasca   Domenica 1 agosto, XVIII del Tempo ordinario Prima lettura: Es 16, 2-4.12-15 Salmo: 77 [78] Seconda lettura: Ef 4, 17.20-24 Vangelo: Gv 6, 24-35 Con il miracolo della moltiplicazione dei pani, che abbiamo letto domenica scorsa, Gesù aveva sfamato la fame della folla. Ma l’insegnamento che egli vuole dare è che solo lui è il vero pane che viene dal cielo, la vera acqua che dona la vita, il vino che dà gioia. È questa la verità che noi dobbiamo comprendere: «Dio non domanda, Dio dà. Dio non pretende, Dio offre. Dio non esige nulla, dona tutto. Ma Dio non dà cose materiali. Dà se stesso. E donandoci se stesso, ci dà tutto!» (Ermes Ronchi). Ma chi di noi è capace di comprendere questo linguaggio? L’uomo nasce affamato; noi ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati

Fino al 30 Novembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno