· Città del Vaticano ·

Il Canada e l’Italia, il G20 e i gas serra

Mutamenti del clima sempre più evidenti

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
19 luglio 2021
Un’ondata di caldo record ha attangliato nei giorni scorsi il Canada. Almeno 233 morti sono stati registrati nella provincia orientale della British Columbia a causa delle temperature record che hanno sfiorato i 50 gradi. Si tratta per lo più di anziani o di persone con patologie. Il capo medico legale della provincia ha parlato di un "evento senza precedenti" e secondo le autorità locali prima di domenica scorsa in Canada le temperature non avevano mai superato i 45 gradi. Da Coldiretti allarme siccità Temperature oltre i quaranta gradi si sono registrarte anche in molte zone del sud e dell’est Europa. Coldiretti ha lanciato un allarme siccità riguardo le campagne italiane, dove le colture sono in grave sofferenza e si cerca di salvarle ricorrendo alle irrigazioni di soccorso. «L'afa, con la ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati

Fino al 30 Novembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno