· Città del Vaticano ·

Nuovo balzo di contagi negli Stati Uniti per la diffusione della variante Delta

17 luglio 2021
Washington , 17. Le autorità sanitarie statunitensi hanno spiegato ieri che i casi di covid-19 negli Stati Uniti sono aumentati del 70 per cento rispetto alla settimana precedente, con decessi in aumento del 26 per cento. Dai dati diffusi dalla Johns Hopkins University nelle ultime 24 ore i contagi sono quasi triplicati a 74.018, rispetto ai 27.956 di giovedì, con una grande incidenza dei casi legati alla variante Delta (oltre il 50 per cento). Ad aumentare le preoccupazioni anche l’allarme lanciato dal Cdc (Centers for Disease Control and Prevention), secondo cui l’impennata di nuovi contagi di coronavirus negli Stati Uniti «si sta trasformando in una pandemia tra i non vaccinati». Intanto ieri è salita la tensione tra la Casa Bianca e alcune compagnie di social media dopo che il presidente Joe Biden ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati

Fino al 30 Novembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno