· Città del Vaticano ·

VIA CRUCIS - X STAZIONE

Gesù è spogliato delle vesti

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
23 marzo 2021

A te mio bambino
cresciuto a padre lontano
porterò questo lembo di veste
trofeo che strappammo a un uomo
assieme alla sua vita e alla sua carne.

Un mistero tra messia e buffone
che si prese a braccia aperte
paziente un simile orrore
che nemmeno una guerra contiene.

Quel che non avrai è la sua tunica
unico filo tra l’uomo e sua madre
spettatrice da inizio a croce
figlia del tormento di suo figlio.

Non stracciamola, ma tiriamo a sorte a chi tocca.

Ma tuo padre mai fu amato dalla sorte,
toccò a un compare della truppa
il più cane sull’Uomo moribondo.

Non per quel povero straccio
vera sciagura della sorte
è aver dato agli occhi in pasto
mio bambino il male più grande,
non c’è notte che non torni a visitarmi.

Daniele Mencarelli
(da «La croce e la via», Edizioni San Paolo, Milano, 2021)