· Città del Vaticano ·

Operativo il piano Covax delle Nazioni Unite per i Paesi poveri

Arrivano in Ghana
i primi vaccini

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
25 febbraio 2021

Le prime 600.000 dosi di vaccino gratuite per i Paesi poveri sono state recapitate in Ghana, dando il via al piano Covax delle Nazioni Unite per garantire l’accesso all’immunizzazione a tutto il pianeta. Le vaccinazioni inizieranno il 2 marzo. La prossima consegna di fiale da parte di AstraZeneca avverrà a giorni in Costa d’Avorio. L’avvio di Covax è il primo atto concreto della comunità internazionale verso i Paesi privati del diritto dell’accesso equo ai vaccini, a fronte dell’80% delle dosi disponibili già spartite fra appena dieci Paesi più ricchi (fonte Onu).