· Città del Vaticano ·

Il Pontefice all’udienza generale

I miracoli ogni giorno

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
10 febbraio 2021

Anche nei piccoli «avvenimenti di ogni giorno e di ogni istante» la preghiera «compie miracoli». È quanto ha assicurato il Papa nella catechesi di mercoledì mattina, 10 febbraio. Proseguendo l’udienza generale nella Biblioteca del Palazzo apostolico, ancora senza la partecipazione di fedeli a causa delle misure per contrastare la pandemia, Francesco ha approfondito il tema «pregare nella vita quotidiana», nell’ambito del ciclo dedicato alla preghiera. E arricchendo come di consueto il discorso con spunti di riflessione improvvisati, ha messo in guardia «la gente che vive sempre pensando nel futuro, ma non prende l’oggi come viene: è gente che vive nella fantasia», ha commentato, perché «Gesù ci viene incontro oggi, questo oggi che stiamo vivendo». Da qui la raccomandazione — specie quando «viene un pensiero di rabbia, di scontento, che porta amarezza» — a «prendere l’oggi», fermandosi a dialogare con il Signore.

L'udienza generale