· Città del Vaticano ·

Il Papa nella Giornata per l’eliminazione della violenza contro le donne

Fare tutti molto di più
per la dignità di ogni donna

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
25 novembre 2020

«Troppo spesso le donne sono offese, maltrattate, violentate, indotte a prostituirsi... Se vogliamo un mondo migliore, che sia casa di pace e non cortile di guerra, dobbiamo tutti fare molto di più per la dignità di ogni donna». È questo il messaggio lanciato da Papa Francesco, attraverso l’account Twitter @Pontifex, in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne che si celebra oggi.

Numerose le iniziative organizzate per l’occasione. In Italia, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha sottolineato che questa ricorrenza «induce a riflettere su un fenomeno che purtroppo non smette di essere un’emergenza pubblica», sottolineando come il rispetto per la donna non faccia purtroppo ancora parte «dell’agire quotidiano delle persone, del linguaggio privato e pubblico, dei rapporti interpersonali».