· Città del Vaticano ·

Donne della misericordia esperte in umanità

«La parabola delle vergini» (Codex Purpureus Rossanensis)

Messaggio per il 50° anniversario della promulgazione del Rito della Consacrazione delle vergini

01 giugno 2020

«Quel che sta accadendo nel mondo vi scuota: non chiudete gli occhi e non fuggite; attraversate con delicatezza il dolore e la sofferenza; perseverate nel proclamare il Vangelo della vita piena per tutti». Lo ha scritto Papa Francesco in un messaggio, datato domenica 31 maggio e diffuso lunedì 1° giugno, in occasione del 50° anniversario della promulgazione del Rito della Consacrazione delle vergini. Il riferimento è alla pandemia da covid-19, che ha costretto la Congregazione per gli istituti di vita consacrata e le società di vita apostolica a rinviare l’incontro internazionale convocato per festeggiare la ricorrenza.

Il messaggio del Papa