· Città del Vaticano ·

Viaggio apostolico in Giappone

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg

Un sito alla settimana

19 novembre 2019

“La prima visita di un Papa in 38 anni”. Mentre il Santo Padre è in partenza dal 19 al 26 novembre per il suo 32esimo impegno internazionale, si apre così il sito internet dedicato alla seconda parte del Viaggio apostolico di Papa Francesco in Thailandia e Giappone. Il portale è stato creato dalla Conferenza Episcopale giapponese e ospita le principali informazioni per prepararsi all’atteso incontro della seconda visita di un Pontefice nella storia del Giappone. Oltre al programma ufficiale sono a disposizione degli utenti e della stampa, in lingua giapponese e inglese, i dettagli su come partecipare agli eventi promossi dal 23 al 26 novembre nelle città di Tokyo, Hiroshima e Nagasaki. Viene spiegato ai fedeli il logo e il motto del Viaggio “Proteggere ogni vita” e si viene accolti dal Messaggio di mons. Joseph Mitsuaki Takami, Arcivescovo di Nagasaki e Presidente della Conferenza Episcopale del Giappone “grato della visita” del Santo Padre in una terra “con il suo piccolo numero di cristiani rispetto ad altri paesi”. Nel testo viene ricordata la scelta di Papa Francesco quando ha fatto stampare su un cartoncino “la foto di un ragazzo con il cadavere del suo fratellino in seguito al bombardamento atomico di Nagasaki”, e che è stata accompagnata dalla scritta “…il frutto della guerra”. “Lavoreremo sodo – ha aggiunto l’Arcivescovo della Diocesi più vasta del Paese - per rendere significativa la visita del Papa in Giappone”.

www.popeinjapan2019.jp

a cura di Fabio Bolzetta