Contro la violenza sulle donne una mostra a Roma

CAPUZZI_DCM.jpg
30 dicembre 2021

Fino al 13 marzo al Museo di Roma a Palazzo Braschi è aperta “Segni”, una esposizione fotografica e didattica sul tema della violenza sulle donne, rivolta soprattutto a ragazzi e ragazze. Le autrici sono Simona Ghizzoni e Ilaria Magliocchetti Lombi, che hanno trasformato le testimonianze di alcune vittime in percorsi di immagini e testo. Con la mediazione dell’autoritratto, Simona Ghizzoni ha rivissuto su di sé i racconti ascoltati, ripercorrendo le esperienze vissute; Ilaria Magliocchetti Lombi si è soffermata invece su luoghi, oggetti, spazi familiari, dove la violenza è esplosa. L’esposizione è realizzata dal “Cortile dei Gentili” e dalla Consulta femminile del Pontificio Consiglio della Cultura in collaborazione con il Centro antiviolenza Lilith di Latina.