In Francia il «Grand Kiff» dedicato ai ragazzi

Terra da condividere

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
28 agosto 2021
Vivere la bellezza del Creato per coltivare la speranza di un mondo nuovo: è stato questo il tema dell’incontro «Grand Kiff» tenutosi nelle settimane scorse ad Albi, in Francia. Organizzato dalla Chiesa protestante unita, è stato pensato per i giovani fra i 15 e i 20 anni, offrendo loro un’occasione di approfondimento riguardo un aspetto fondamentale della fede cristiana, in un tempo nel quale essi devono riscoprire la gioia di vivere la comunione dopo i divieti e le paure causate dalla pandemia. Si è trattato di un evento nel quale, nel rispetto della pluralità delle diverse tradizioni cristiane che compongono la Chiesa protestante unita di Francia, i giovani sono stati chiamati a esprimere il proprio percorso di fede personale, attraverso la lettura della Bibbia, i momenti di preghiera, le ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati

Fino al 30 Novembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno