La Cei invita a pregare per la pace e per le vittime

18 agosto 2021
Roma, 18. La presidenza della Conferenza episcopale italiana, riunitasi ieri in sessione straordinaria online, ha invitato a pregare domenica prossima 22 agosto, in tutte le parrocchie, per la pace in Afghanistan e per le vittime del terremoto ad Haiti; ha inoltre deciso di stanziare un milione di euro per far fronte all’emergenza haitiana. La Cei — si legge in una nota — «condivide l’angoscia per la gravissima crisi umanitaria dell’Afghanistan»; come spesso avviene in queste situazioni, «a pagare il prezzo più alto sono i più deboli: gli anziani, le donne e i bambini». Da qui l’appello dei vescovi all’Italia e alle istituzioni europee «a fare il possibile per promuovere corridoi sanitari e umanitari». Durante l’incontro, la presidenza ha affrontato anche il tema dell’assunzione in ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati

Fino al 30 Novembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno