L’Europa nella morsa delle fiamme Due morti in Italia e Francia

18 agosto 2021
Roma , 18. Sempre alta l’emergenza incendi in Europa. Questa mattina, in Italia, nella regione Calabria, un settantottenne è stato trovato semicarbonizzato. Il pensionato, secondo quanto riferiscono i media locali, sarebbe stato investito dalle fiamme di un incendio boschivo. Emergenza anche in Garfagnana e Sardegna. Situazione molto simile nel sud della Francia. Una persona è morta nell’incendio che da lunedì devasta l’entroterra di Saint-Tropez, in Costa Azzurra: lo ha reso noto oggi la prefettura del dipartimento di Var. Si tratta della prima vittima del più grande incendio dell’estate nel Paese, che questa mattina vede ancora impegnati 1.200 vigili del fuoco. L’incendio interessa un’area di 8000 ettari, di cui 5.000 finora sono stati bruciati. Circa 7.000 persone hanno passato una seconda notte fuori ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati

Fino al 30 Novembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno