Religio - In cammino sulle vie del mondo
Santuari marini
Di fronte all’Abbazia della baia di San Fruttuoso nel comune di Camogli

Pellegrini al Cristo
degli abissi

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
28 luglio 2021
A 15 metri di profondità con maschera boccaglio e pinne  anche un gruppo di giovani con disabilità La statua del Cristo degli abissi suscita profonde emozioni in tutti i pellegrini che si immergono nelle acque cristalline di fronte all’abbazia di San Fruttuoso, a Camogli. Con il volto e le braccia rivolte verso l’alto guarda il Padre, al quale chiede protezione e sostegno per chiunque si avventuri in mare: pescatori, marittimi, soccorritori, subacquei, migranti. La sua espressione premurosa e accogliente dona una gioia immensa ai giovani allievi con disabilità del Centro subacqueo Duilio Marcante. E al cospetto del Cristo si svolgerà anche quest’anno il tradizionale tuffo conclusivo con cui questi ragazzi festeggiano il conseguimento del brevetto da snorkeling. ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati

Fino al 30 Novembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno