L’esperienza del movimento femminile di Azione cattolica nella comunità di San Domenico in Casarano raccontata in un libro di Luigi Marrella

Una pagina di coraggio e di evangelizzazione

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
23 luglio 2021
Più studi locali contribuiscono oggi ad arricchire la storia del movimento cattolico evidenziando aspetti a volte trascurati dalla storiografia. Si segnala in tal senso il volume di Luigi Marrella che ha scelto di raccontare il vissuto di una piccola comunità di Azione cattolica declinata al femminile ne Il movimento femminile di Azione Cattolica nella comunità di S. Domenico in Casarano (1929-1969), Barbieri Edizioni, Manduria, 2020, pagine 272, euro 25. Originale è l’angolatura scelta, quella di un gruppo di donne: non tanto una storia al femminile quanto una modalità di leggere con questa sensibilità i grandi avvenimenti della storia nazionale e i cambiamenti intercorsi nella stessa azione pastorale. La fonte documentaria è costituita dai verbali delle adunanze della Gioventù ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati

Fino al 30 Novembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno