Frana sulle case a Mumbai: almeno 34 morti

19 luglio 2021
New Delhi , 19. Sono almeno 34 le vittime della frana provocata dalle piogge monsoniche, che ieri ha travolto diverse case a Mumbai, capitale finanziaria indiana. Lo hanno reso noto le autorità locali. L’acqua piovana ha anche inondato un impianto di purificazione dell’acqua, interrompendo l’approvvigionamento in gran parte dei quartieri di Mumbai, megalopoli di oltre 20 milioni di persone. Le operazioni di soccorso sono ostacolate anche dalle difficoltà di accesso alle località congestionate, in cui è stato necessario trasportare attrezzature pesanti. La televisione ha mostrato i soccorritori che scavavano nel fango con le mani per rimuovere le macerie e recuperare i corpi. La frana ha fatto cadere un grosso albero su un muro che ha ceduto nel sobborgo orientale di Chembur di prima mattina, seppellendo ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati
Fino al 30 Settembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno