Il Regno Unito rimuove le restrizioni anticovid ma raccomanda prudenza

Balzo di contagi nel mondo

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
19 luglio 2021
Roma, 19. Nuova fiammata dei contagi da coronavirus nel mondo, dove è stata superata la soglia dei quattro milioni di morti. I casi di infezione sono in risalita — dove erano scesi — un po’ ovunque ma soprattutto nel Regno Unito, in Thailandia, in Indonesia, in Australia, in Francia, in Sud Africa. In Tunisia in sole 24 ore sono stati contati 173 decessi. In Iran, secondo i dati forniti dalle autorità sanitarie, i morti in un giorno sono stati 195 e 22.184 i contagiati: tutti gli uffici pubblici resteranno chiusi per sei giorni. In Russia le vittime in 24 ore sono state 719. E, mentre si avvicina il giorno dell’inaugurazione dei giochi olimpici di Tokyo, si fanno i conti con 55 contagi nel villaggio degli atleti. Tra gli altri anche un giornalista italiano. L’organizzazione, comunque, ha assicurato che si va verso ...

Questo contenuto è riservato agli abbonati

paywall-offer
Cara Lettrice, caro Lettore,
la lettura de L'Osservatore Romano in tutte le sue edizioni è riservata agli Abbonati
Fino al 30 Settembre potrai usufruire del prezzo promozionale di 20€ all'anno