Atlante - Cronache di un mondo globalizzato

Fiamme in Medio oriente

cq5dam.thumbnail.cropped.500.281.jpeg
14 maggio 2021

Un’immagine satellitare mostra una panoramica di Ashkelon, nel sud di Israele, con un serbatoio di stoccaggio in fiamme. Numerosi attacchi missilistici sono stati lanciati, a partire dal 10 maggio, dalla Striscia di Gaza contro il territorio israeliano, dopo i violenti i scontri avvenuti Gerusalemme nei giorni precedenti. Il bilancio provvisorio è di nove israeliani uccisi. La risposta israeliana ha causato, secondo il ministero della salute della Striscia di Gaza, la morte di almeno 119 palestinesi, compresi 27 bambini. (fotografia fornita da Maxar technologies )